Mille internauti per Venezia 2020

Venezia 2020 chiama gli internauti a raccolta per sostenere la candidatura del capoluogo veneto come sede per i XXXII Giochi Olimpici e Paralimpici del 2020.

Con la consegna del dossier di progetto, venerdì scorso, la candidatura di Venezia è stata ufficialmente avanzata al Coni e i prossimi due mesi saranno decisivi per rendere la proposta vincente nella sfida tutta italiana contro Roma, anch’essa candidata.

Per questo il comitato promotore cerca mille internauti – un numero simbolico – che sostengano pubblicamente, nei blog e nei social network, la causa. Dopo gli attestati di sostegno espressi dalle istituzioni del territorio e l’adesione di oltre mille imprese private alla campagna di endorsement “Noi ci crediamo”, il testimone passa alla rete con l’operazione “Mille internauti per Venezia 2020″.

Mille interventi e adesioni, fra messaggi di status, post dedicati, multimedia e adozioni di badge personalizzati (i particolari in fondo a questa pagina), serviranno a rafforzare la proposta di una Olimpiade ospitata, per la prima volta, nel Nordest italiano, in una città simbolo del Paese e unica al mondo.

UNA OLIMPIADE A MISURA D’UOMO

Per una scelta di trasparenza, Venezia 2020 ha deciso di rendere pubblico fin da subito il dossier del progetto: si può scaricare liberamente da qui.

Venezia è la città candidata a ospitare il fulcro di tutto il progetto. Nella sua area metropolitana saranno presenti oltre il 60% delle strutture deputate a ospitare le gare, a partire dal Quadrante Olimpico di Tessera (in video, qui sotto). A Venezia si svolgeranno manifestazioni di 24 sport olimpici, per un totale di 230 eventi che si stima coinvolgeranno quasi 7.900 atleti.

Il progetto ideato si allarga, poi, a un’Area Olimpica “estesa” che include le province di Treviso e Padova. A Padova, ad esempio, sono previste 27 manifestazioni ospitate in 4 impianti, e 4 impianti sono in piano anche a Treviso, per un totale di 44 eventi organizzati nella provincia. Il torneo olimpico di calcio consentirà di estendere l’impatto dei Giochi in un’area ancora più vasta, coinvolgendo altre città del Nordest, e anche l’ipotesi di portare le gare veliche a Trieste potrebbe essere valutata in seguito con attenzione in alternativa al piano attuale.

Le proposte di Venezia 2020 hanno una veste permanente (73% degli impianti) e una veste temporanea (27% degli impianti) e garantiranno un’eredità post olimpica sostenibile. Tutte le strutture esistenti (65%) o quelle che verranno costruite in funzione dell’esito positivo della candidatura (35%) sono infatti pensate in funzione delle reali esigenze del territorio, ovvero in base alle possibilità di riutilizzare gli impianti per ospitare altri eventi o in funzione delle richieste della comunità locale.

ESSERE UNO DEI MILLE

Essere uno dei mille significa mostrare il proprio supporto al progetto attraverso uno o più dei propri presidi online: profilo Facebook, blog, account Twitter o Friendfeed, album Flickr, canale YouTube e così via, a seconda dello strumento preferito.

Ogni internauta è libero di esprimere alla propria maniera il suo sostegno a Venezia 2020. Le indicazioni di massima per rientrare fra i mille sono le seguenti:

  • per Youtube:
    Caricare un video di sostegno col titolo o tag
    “Mille internauti Venezia 2020″;
  •  

  • per Flickr:
    Caricare una foto di sostegno col titolo o tag
    “Mille internauti Venezia 2020″;
  •  

  • blog, pagine Tumblr e siti web che sostengono Venezia 2020, inoltre, possono fare un post sul progetto e/o inserire nelle loro sidebar o pagine uno dei seguenti badge personalizzati. I badge sono disponibili in diverse misure. Copia incolla il codice del tuo preferito all’interno del tuo blog o nelle pagine del tuo sito:
        

       
     
       
       
       

    Per chi, su Facebook, infine vuole metterci letteralmente la faccia, è disponibile una cornice ad hoc, che vedete più sotto.

    Per avere la propria foto di profilo personalizzata “Venezia 2020″, basta mandare una e-mail all’indirizzo e-mail millepervenezia@hagakure.it: riceverete così entro 24 ore la vostra foto incorniciata, da usare nel profilo.

    MILLEPERVENEZIA@HAGAKURE.IT

    Tutti gli interventi e le adesioni vanno segnalati, preferibilmente, all’indirizzo millepervenezia@hagakure.it, così da essere tracciati e inseriti ufficialmente nell’operazione “Mille internauti per Venezia”. I migliori saranno selezionati per essere riproposti all’interno di una apposita sezione del sito ufficiale del progetto.

    Tutti le adesioni verranno indicizzate, saranno consultabili online e verranno presentate nei prossimi appuntamenti del progetto Venezia 2020. Ognuno dei mille internauti sarà virtualmente “presente”, col suo messaggio e sostegno, alle più importanti iniziative del comitato. L’operazione porterà così la voce del popolo di Internet all’interno del progetto.

    I PROSSIMI APPUNTAMENTI VENEZIA 2020

    • 18 marzo: il 18 marzo si riuniranno, al Taliercio, gli Stati Generali dello Sport di Venezia 2020: atleti, dirigenti, imprese e appassionati dell’area metropolitana veneta, assieme alle associazioni industriali, ai comitati del coni, agli assessori allo sport si incontreranno per fare il punto sul progetto e celebrare la proposta di candidatura di Venezia. Tutti i partecipanti a “Mille internauti per Venezia 2020″ interessati a partecipare sono invitati a chiedere un accredito all’indirizzo e-mail millepervenezia@hagakure.it.
    • 21 marzo: il primo giorno di primavera, 21 marzo, sarà festeggiato con una spettacolare festa delle Lanterne.
    • Maggio: entro maggio arriverà la decisione del Coni: quale città italiana rappresenterà il Paese per la gara di candidatura delle Olimpiadi 2020?

    LINK UTILI


Commenti

  1. [...] sostengo Venezia 2020! 9 03 2010 Il Comitato  Venezia2020 ha dato il via alla campagna “Mille internauti per Venezia2020″ per sostenere la candidatura di Venezia per le Olimpiadi del [...]


  2. [...] Segnalo questa interessante iniziativa a sostegno della candidatura di Venezia: trovare mille voci della rete che supportino la candidatura veneta alle Olimpiadi 2020. [...]


  3. [...] che coinvolge anche i blogger e gli utenti web e che è stata chiamata ”1000 internauti per Venezia2020“. L’idea è quella di avere mille internauti – il numero è simbolico - che [...]



  4. [...] Mille internauti per Venezia 2020 (tags: athletic sport blog socialmedia candidate 2020 italy venezia olympic) [...]


  5. [...] del progetto Venezia 2020 è già disponibile in pdf per il download a questo indirizzo, mentre sul sito dell’iniziativa sono spiegate più nel dettaglio le indicazioni di massima per rientrare fra i “mille” [...]